Flora T, U, V

Tamarix africana (1)
Tamarix africana (1)

Tamarice africana

press to zoom
Tamarix africana (2)
Tamarix africana (2)
press to zoom
Teucrium fruticans (1)
Teucrium fruticans (1)

Camedrio femmina. Il nome scientifico da Linné ricorda il primo re di troia, Teucro, che secondo la leggenda diffuse presso il suo popolo la conoscenza delle virtù delle piante di questo genere.

press to zoom
Teucrium fruticans (2)
Teucrium fruticans (2)

(Gelkhamar, vicino al cratere) La pianta ha fusti pelosi, foglie opposte, ovale o lanceolate e verde e fiori di colore azzurro pallido. Il labbro superiore del fiore è ridotto a due denti di 5 mm, mentre quello inferiore è lungo 15 mm. Con le foglie de camedrio f. si può preparare un infuso che si beve come diuretico e depurativo (riferito da Acta Plantarum).

press to zoom
Thymelaea hirsuta (1)
Thymelaea hirsuta (1)

Timelea barbosa

press to zoom
Thymelea hirsuta (2)
Thymelea hirsuta (2)
press to zoom
Thymus capitatus (Corydothymus c.)
Thymus capitatus (Corydothymus c.)

(id.: Thymbro capitatis) Timo (Sataria)

press to zoom
Tolpis (o Crepis) barbata (1)
Tolpis (o Crepis) barbata (1)

Sin. Tolpis (Crepis) umbellata. Nome italiano: Radicchio ombrellato.

press to zoom
Tolpis barbata (2)
Tolpis barbata (2)
press to zoom
Tolpis barbata (3)
Tolpis barbata (3)

fusto eretto, ramoso alla base, foglie seghettate.

press to zoom
Tragopogon porrifolius
Tragopogon porrifolius

Barba di becco commestibile

press to zoom
Tribulus terrestris (1)
Tribulus terrestris (1)

Tribolo comune, pant.: vasciapedi (= bacia piedi...)

press to zoom
Tribulus terrestris (2)
Tribulus terrestris (2)
press to zoom
Tribulus terrestris (3)
Tribulus terrestris (3)
press to zoom
Trifolium arvense
Trifolium arvense

Trifolio infestante (Monastero)

press to zoom
Trifolium stellatum
Trifolium stellatum

Trifoglio stellato. Fiori di colore rosa, rosso, ma anche giallastri. La pianta è usata in farmaceutica.

press to zoom
Tuberaria guttata (1)
Tuberaria guttata (1)

Fior gallinaccio comune

press to zoom
Tuberaria guttata (2)
Tuberaria guttata (2)

Fiori con e senza punti

press to zoom
Typha angustifolia
Typha angustifolia

Tifa a foglie strette (Lago di Venere).

press to zoom
Umbilicus horizontalis (1)
Umbilicus horizontalis (1)

(Umb. rupestris?) Ombelico di Venere minore

press to zoom
Umbilicus horizontalis (2)
Umbilicus horizontalis (2)
press to zoom
Urginea maritima (1)
Urginea maritima (1)

Scilla marittima

press to zoom
Urginea maritima (2)
Urginea maritima (2)

Solo per l'uso farmaceutico, la pianta e velenoso.

press to zoom
Urginea maritima (3)
Urginea maritima (3)
press to zoom
Urospermum dalechampii
Urospermum dalechampii

Cocorina, Cicoria amara (nome scientifico ad honorem del botanico Daléchamps). La pianta è inconfondibile quando è in fiore. Poi ci sone le foglie basali a rossetta, lanceolate, dentate e lunghe fino a 18 cm. Sono loro che a causa del sapore amaro si consumano, insieme ad altre erba e lessate, poi condite con olio. Buone sono anche le germoli lessate. Nella medicina popolare la pianta era nota per le sue proprietà digestive ed epatoprotettive.

press to zoom
Urtica membranacea
Urtica membranacea

Ortica membranosa. Può raggiungere 80 cm. I fiori sono accoppiati alle foglie, gli inferiori sono femminile, i superiori sono maschi. Le foglie si può usare in cucina, lessate come verdura o spinacio.

press to zoom
Verbascum sinuatum (1)
Verbascum sinuatum (1)

Verbasco sinuoso

press to zoom
Verbascum sineatum (2)
Verbascum sineatum (2)
press to zoom
Verbena officinalis (1)
Verbena officinalis (1)

Verbena comune

press to zoom
Verbena officinalis (2)
Verbena officinalis (2)

Tutta la piante è utilizzabile (insalata, infuso, decotto) - anche come febbrifugo, antiinfiammatorio e disturbi digestivi.

press to zoom
Vicia cracca
Vicia cracca

Veccia montana

press to zoom
Vicia hirsuta (1) (V. sepium?)
Vicia hirsuta (1) (V. sepium?)

Veccia tremolante

press to zoom
Vicia hirsuta (2) V. sepium?
Vicia hirsuta (2) V. sepium?
press to zoom