Insetti

1 Coleotteri

2 Farfalle

3 Grilli, Cavallette, Mantide

4 Altri

 

   

2 FARFALLE

Acherontia atropos (1)
Acherontia atropos (1)

Bruco della sfinge testa di morto; si ha nutrito con foglie delle lantane gialle.

Acherontia atropos (2)
Acherontia atropos (2)

(Foto: Francesca di Kaffefi) Il bruco si ha nutrito con delle foglie d'olivo.

Agrius convolvuli (1a)
Agrius convolvuli (1a)

Sfinge del convolvolo.

Agrius convolvulus (1b)
Agrius convolvulus (1b)

(Foto: Heidi di Siba)

Agrius convolvuli (2)
Agrius convolvuli (2)

femmina

Agrius convolvuli (3)
Agrius convolvuli (3)

sulla pianta Mirabilis jalapa

Agrius convolvuli (4a)
Agrius convolvuli (4a)

Larva

Agrius convolvuli (4b)
Agrius convolvuli (4b)

Larva nella versione marrone. Le larve si nutrono delle foglie del convolvolo, poi camminano per cercare un posto - un buco nella terra - per diventare pupe.

Agrius convolvuli (4c)
Agrius convolvuli (4c)

Larva (bruco) nella versione verde. Porta un corno spungente al ultimo segmento del corpo.

Agrotis segetum
Agrotis segetum

Nottua delle messi

Aspitates ochreraria
Aspitates ochreraria

(agosto) Geometridae, Spanner

Catocala dilecta
Catocala dilecta

(Noctuidae) Catocola

Catacola dilecta (2)
Catacola dilecta (2)
Caraxes jasius (1)
Caraxes jasius (1)

(Foto: Kaffefi agosto) Ninfa del corbezzolo. L'etimologia del nome della famiglia Charaxes non è chiaro, il nome Jasius si riferisce al figlio della dea Jaso.

Charaxes jasius (2)
Charaxes jasius (2)

La ninfa del corbezzolo è il piu grande farfalla d'Europa. L'apertura aleare raggiunge ca. 9 cm.

Charaxes jasius (3)
Charaxes jasius (3)

La farfalla è ghiotta di frutta dolce, non solo del corbezzolo, anche del fico.

Charaxes j. (4)
Charaxes j. (4)

La farfalla depone l'uova (1-2 mm sulle foglie del corbezzolo, perché la larva, il bruco, si nutre per la maggior parte del corbezzolo (ma anche dalle foglie della Nicoteana glauca e del arancio).

Charaxes j. (5)
Charaxes j. (5)

Dopo ca. 7 giorni esce un piccola larva (ca. 3-4 mm) con 2 corna davanti e 2 indietro. Quando diventa grande (purtroppo manca una foto) si pupa e si nasconde nel albero.

Colias crocea
Colias crocea

Limoncella

Comsoptera argentaria (1)
Comsoptera argentaria (1)

(Foto: Kaffefi, novembre, ore 23) Comsoptera è rarissima in Italia (in Germania per esempio non esiste.) Fam. Geometridae

Comsoptera argentaria (2)
Comsoptera argentaria (2)

C. argentaria - una spezie nordafricana

Cucullia tanaceti
Cucullia tanaceti

(Foto: Kaffefi, giugno) Il bruco si trovava sulla pinata di Santolina.

Cymbalophora pudica (1)
Cymbalophora pudica (1)

Falena tigre, famiglia Erebidae, sottofamiglia Arctiinae.

Cymbalophora pudica (2)
Cymbalophora pudica (2)
Danaus (Anosia) chrysippus
Danaus (Anosia) chrysippus

Monarca africano (Nymphoalidae)

Dysgonia torrida (D. algira)
Dysgonia torrida (D. algira)

Un Noctuidae, si trovava sulle foglie di more.

Eilema sp. (E. complana)
Eilema sp. (E. complana)
Euproctis chrysorrhoea (1)
Euproctis chrysorrhoea (1)

Bombice al ventre bruno o al ventre dorato. Il nome scientifico deriva da "Eu" (bello), "proctos" (culo), "chryso" (oro) e "rhoea(s)" (fluire)...In tedesco si chiama "Goldafter" (culo d'oro).

Euproctis chrysorrhoea (2)
Euproctis chrysorrhoea (2)

La femmina comincia con la deposizione delle uova su una foglia: un grappolo da 200 - 400 uova.

Euproctis chrysorrhoea (3)
Euproctis chrysorrhoea (3)

Quando escono le uova sono già coperta di pelo del suo ciuffo anale. Le larve somigliano un po' alle larve della processionaria e hanno anche peli urticanti!

Gastropacha quercifolia (1)
Gastropacha quercifolia (1)

Bombice foglia di quercia. Il bruco ho, trovato sul albero di cachi.

Gastropacho quercifolia (2)
Gastropacho quercifolia (2)

(Foto: Francisca, Kaffefi)

Hadena confusa
Hadena confusa

(Foto Kaffefi maggio) Una farfalla notturna.

Heliothis peltigera
Heliothis peltigera
Hippotion celerio (1)
Hippotion celerio (1)

Bruco del Hippotion celerio della famiglia Sphingidae.

Hippotion celerio (2)
Hippotion celerio (2)

Pupa del Hippotion celerio.

Hyles euphorbiae
Hyles euphorbiae

Sfinge dell'euforbia (agosto)

Hyles sp. (H. euphorbia?)
Hyles sp. (H. euphorbia?)

Il bruco ho trovato a Kaffefi In giugno sul finocchio selvatico. È un bruco moto vicino al bruco di Hyles euphorbia, ma quello ha punti bianchi - e non rossi!

Hypena obsitalis - Erebidae 12.11.
Hypena obsitalis - Erebidae 12.11.

Farfalla notturna.

Idaea filicata (1)
Idaea filicata (1)

Idaea femmina (Geometridae)

Idaea filicata (2)
Idaea filicata (2)
Lampides boeticus
Lampides boeticus

Falena coda blu (Lycaenidae)

Lasiommata megera (1)
Lasiommata megera (1)

(Foto: giugno) Megera

Lasiommata megera (2)
Lasiommata megera (2)
Leptotes pirithous (1)
Leptotes pirithous (1)

Farfalla da Sudafrica o Zebra blu. (Lycaenidae) Si trova spesso sulle foglie del plumbago.

Leptotes pirithous (2)
Leptotes pirithous (2)

in volo verso il plumbago

Macroglossum stellatarum (1)
Macroglossum stellatarum (1)

Sfinge del galio

Macroglossum stellatarum (2)
Macroglossum stellatarum (2)
Mniotype sp.
Mniotype sp.

Famiglia Noctuidae, sottofamiglia Mniotype. Presumibilmente si tratta di Mniotype soliere.

Ophiusa tirhaca (o Noctua t.)
Ophiusa tirhaca (o Noctua t.)
Paysandisia archon (1)
Paysandisia archon (1)

Castnide delle palme, origine sudamericana, avvenuta recentemente dopo 1980! Fa danni alle palme esotiche come Phoeniux, Washingtonia, Livistona ecc. e purtroppo anche alla palma nana, la Chamaerops! Come parassita una vera minaccia! Eliminarle meccanicamente!

Peribatodes rhomboidaria (1)
Peribatodes rhomboidaria (1)
Peribatodes rhomb. (2)
Peribatodes rhomb. (2)

Peribatodes rh., preda dal ragno napoleone

Pieris brassicae (1)
Pieris brassicae (1)

Cavolina maggiore

Pieris brassicae (2)
Pieris brassicae (2)

Bruco

Pontia edusa (1)
Pontia edusa (1)

Edusa (Famiglia Pieridae)

Pontia edusa (2)
Pontia edusa (2)
Pterophorus monodactyla
Pterophorus monodactyla

Emmelina monodactdyla

Scopula imitaria (Geometridae) 7.6.19
Scopula imitaria (Geometridae) 7.6.19
Thaumetopoea pityocampa(1)
Thaumetopoea pityocampa(1)

Processionaria del pino